Osservatorio Normativo – Sintesi del 1° semestre 2017

Attraverso la sua quotidiana attività di monitoraggio normativo, NIKE Group rileva e analizza i cambiamenti regolamentari che interessano il comparto bancario, assicurativo e degli intermediari finanziari, fin dalle fasi pre-normative.

Nell’ambito di questa attività, nel solo primo semestre del 2017 abbiamo analizzato circa 2500 nuovi documenti rilevanti per il settore bancario/assicurativo.

Gli ambiti maggiormente impattati dall’evoluzione normativa sono stati quello di Finanza e mercati e, in misura leggermente minore, quello relativo alla Vigilanza prudenziale.

Relativamente al primo ambito, dal 31 marzo 2017 la produzione normativa a livello europeo ha comportato la pubblicazione di un set di Regolamenti e norme tecniche di dettaglio.

Tale set intende promuovere una maggiore armonizzazione tra gli Stati membri, per sviluppare un mercato unico dei servizi finanziari in cui sia garantito un adeguato e uniforme regime di trasparenza delle negoziazioni e una maggiore tutela dell’investitore.

Nel contempo a livello nazionale si stanno susseguendo modifiche (alcune definitive, altre ancora in fase di consultazione) al Testo Unico delle Finanze (TUF) e ai regolamenti Consob (Intermediari, Mercati).

Parallelamente, il comparto assicurativo è interessato da rilevanti evoluzioni derivanti dall’attuazione della Direttiva IDD, di cui si attende un probabile slittamento dei termini di applicazione.

Scarica il documento completo nella sezione di Download riferita a Regulatory Services !