Mani che sfogliano tablet digitale con fogli tridimensionali

INFOPROVIDING: le novità normative di novembre

Attraverso il quotidiano servizio di Infoproviding, NIKE Group ha rilevato, nel mese di novembre, per il settore Banking 84 novità normative e 28 tra consultazioni e documenti prenormativi, per il settore Insurance 58 novità normative e 21 tra consultazioni e documenti prenormativi.

 ICAAP e ILAAP 

Per quanto concerne il settore bancario, si evidenzia che la BCE ha pubblicato la versione finale delle proprie Guide sui processi interni di valutazione dell’adeguatezza patrimoniale (ICAAP) e della liquidità (ILAAP) qui l’approfondimento -, che a partire dal 1° gennaio 2019 sostituiranno le precedenti aspettative sui processi ICAAP e ILAAP emanate nel 2016. Le due Guide non intendono sostituire alcuna disposizione legislativa della normativa vigente, ma sono concepite come uno strumento pratico che sarà regolarmente aggiornato per assistere gli enti creditizi nel rafforzare le proprie valutazioni interne.

 I Modelli Interni BCE

La BCE ha inoltre pubblicato la versione revisionata del Capitolo sui Temi generali della Guida BCE per l’analisi mirata dei modelli interni (Guide to the Targeted Review of Internal Models) – qui il nostro articolo – 

 Gli orientamenti ESMA 

Sempre con riguardo al settore bancario, fra i documenti pubblicati nel mese di novembre si segnalano anche: a) la traduzione degli Orientamenti ESMA su alcuni aspetti dei requisiti di adeguatezza della MiFID II, che le imprese di investimento devono considerare nell’ambito delle valutazioni di adeguatezza nella prestazione dei servizi di consulenza in materia di investimenti e di gestione portafogli; b) il Final Report degli Orientamenti EBA in materia di gestione delle esposizioni deteriorate (Non Performing Exposures, NPE) e delle esposizioni oggetto di misure di tolleranza (Forborne Exposures, FBE), pubblicato in risposta al mandato conferitole dall’ECOFIN nell’Action Plan dell’11 luglio 2017.

 I Regolamenti UE

Con riferimento al settore assicurativo, invece, sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE due Regolamenti di esecuzione: a) il Regolamento (UE) 2018/1843, che modifica il Reg. (UE) 2015/2452 con-cernente norme tecniche di attuazione su procedure, formati e modelli per la relazione relativa alla solvibilità e alla condizione finanziaria delle imprese di assicurazione e riassicurazione e dei gruppi assicurativi e riassicurativi; b) il Regolamento (UE) 2018/1844, che modifica il Reg. (UE) 2015/2450 che stabilisce norme tecniche di attuazione per quanto riguarda i modelli per la presentazione delle informazioni alle autorità di vigilanza conformemente alla Direttiva Solvency II.

 CONSOB

Inoltre, in materia di IDD, la CONSOB ha modificato il Regolamento emittenti in materia di prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazioni con la Delibera n. 20710 del 21 novembre 2018.

Regolamento BENCHMARK

A livello trasversale si segnala che la Commissione europea ha emanato una serie di regolamenti che integrano il Regolamento (UE) 2016/1011 (Regolamento Benchmark); inoltre, il Governo, con Atto n. 59, ha sottoposto a parere parlamentare uno schema di decreto legislativo al fine di adeguare la normativa nazionale a tale Regolamento.

Infine, si segnala che con Atto del Governo n. 53 è stato sottoposto a parere parlamentare lo “Schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell’insolvenza”, che ha l’obiettivo di riformare in modo organico la disciplina delle procedure concorsuali.

DISCOVER THE REGTECH COMPANY